Le esperienze di Peter Pan

 

per prima l'esperienza più bella...

Bologna

2009  alla Fiera Internazionale del Libro di Bologna veniamo premiati con una "Menzione speciale" per la sezione "Miglior progetto educativo o didattico realizzato nella scuola dell’infanzia" del Premio nazionale “Infanzia – Piccolo Plauto”. Il premio è  promosso dalla rivista “Infanzia” (Gruppo Perdisa editore), con il Patrocinio scientifico del Dipartimento di Scienze dell’Educazione, Università di Bologna e  viene assegnato a progetti di elevata qualità pedagogica e didattica realizzati nell’asilo nido e nella scuola dell’infanzia, nonché ad opere di eccellenza rivolte all’infanzia da zero a sei anni. Noi abbiamo ricevuto questo riconoscimento per Vita da scacco,  pubblicato in Infanzia n. 5/2008: Un Re. Una Regina. Due Alfieri. Due Cavalli. Due Torri. Otto Pedoni… più un castello incantato e un mago che tira le fila della nostra avventura! Tutti qui i protagonisti della nostra storia, che prende l’avvio dai famosissimi personaggi della scacchiera. UAU... siamo al settimo cielo!!!!!!

 

laura e nicola con il Prof. Farnè!

 

 

Belluno

1998 apriamo il centro gioco/asilo nido di Belluno, via del Piave 8,  realizza numerose animazioni e feste su richiesta di associazioni e privati, attiva il servizio di doposcuola per i bambini che frequentano la scuola materna.
1999 partecipiamo alla Giornata del bambino promossa dall'Unicef; per il tempo dell'estate apre il suo centro gioco anche ai bambini oltre i 3 anni.
2000 confermiamo la nostra partecipazione alla Giornata del bambino.
2001, 2002, 2003 tieniamo il laboratorio linguistico Lingua 2000 presso la Scuola Media Statale S. Ricci.
2003 all’interno del nido di via del  Piave avviamo una nuova attività sperimentale: viva la   drammatizzazione! E' l'anno in cui la Regione Veneto ci denomina ufficialmente "Nido Famiglia".

 

 

Auronzo

1999 collaboriamo alla realizzazione del centro estivo organizzato dall’associazione Il buffettin

Domegge

1998 collaboriamo all'animazione della Ludoteca Medialab

2000 e 2001 offriamo la nostra consulenza all’associazione Archimede per l’animazione pomeridiana offerta ai bambini 6-13 anni dall’amministrazione Comunale.
2000, 2001, 2002 e 2003 conduciamo laboratori creativi per il Comune di Domegge all'interno della Ludoteca Comunale
2002 curiamo la nuova progettazione e riavvia il servizio di ludoteca Comunale
dal 2003 ci occupiamo della gestione e apertura della Ludoteca comunale.

Farra d’Alpago

1998 propone con l'Amministrazione Comunale  corsi pomeridiani per i ragazzi frequentanti la scuola media.
1999 e 2000 organizza il centro estivo comunale 6-11 anni con il Comitato Provinciale UISP.
2001, 2002 e 2003 amplia il servizio offerto nel corso dell’estate aprendolo alla fascia di età prescolare 2003-2008 continua la collaborazione per il servizio di animazione estiva.

Feltre

2001 apre uno stand con il laboratorio Il trucco c’è e si vede per la Domenica di carnevale dedicata ai bambini nel centro-città.
2003 allestisce il laboratorio giochi dell’altro mondo nel corso dell’iniziativa comunale Bambini d’ogni tempo
2003 organizza il centro estivo comunale presso la scuola elementare Vittorino da Feltre  in collaborazione con l’associazione Terreno di gioco.                                                                                       2006-2009 interviene nelle scuole del comune attraverso il circuito PAOF

Longarone

1999 con il Comitato Provinciale U.I.S.P. allestisce il parco Robinson per l’estate dei bambini dai 6 ai 13 anni..
1999 e 2000 conduce laboratori creativi (tutti a tavola; decora l’albero di Natale) all'interno del servizio di assistenza compiti.
2002 e 2003 attiva il progetto di psicomotricità per la scuola materna A. Lauro.                                        2005 progetta il servizio di animazione estiva insieme a "Terreno di gioco"

 

Pieve d’Alpago

2000, 2001, 2002 e 2003 offre il servizio di centro estivo offerto ai bambini della scuola elementare dall’Amminstrazione Comunale, in sinergia con la proposta offerta dall’associazione UISP e Terreno di gioco .
2000  nel corso delle vacanze invernali tiene il laboratorio Tutti a tavola presso le scuole elementari.
2001 nel corso delle vacanze invernali tiene il laboratorio Stamp stamp il calendario presso la sede del circolo AICS.
dal'a.s.2002/2003 ottiene la gestione del progetto Bruno Roffarè  dedicato dall’amministrazione comunale allo  studio assistito.

Pieve di Cadore

2000 e 2001 offre la sua consulenza all’associazione Archimede per l’animazione pomeridiana offerta ai bambini 6-13 anni dall’amministrazione Comunale.
2000, 2001, 2002 e 2003 progetta e gestisce un servizio destinato a bambini 3-6 anni per il tempo dell’estate.

Ponte nelle Alpi

1999, 2000, 2001, 2002 e 2003 in collaborazione con il Comitato provinciale UISP e l’ASD Terreno di gioco, coordina i centri estivi per bambini e ragazzi da 4 a 13 anni.
2001 avvia con l’Amministrazione Comunale il progetto una ludoteca itinerante attraverso l’apertura di tre ludoteche nel territorio comunale
2001, 2002 e 2003 conduce laboratori creativi per il Comune di Ponte nelle Alpi all'interno della Ludoteca Comunale gestita dalla società .
2001 tiene il laboratorio Stamp stamp durante la festa paesana di Soccher.
2002 tiene il laboratorio Luci di Natale presso la biblioteca comunale.
dal 2002 ad oggi conferma la gestione del servizio di ludoteca.                                                            dal 2006 ad oggi cura il tempo scuola integrato per la scuola primaria di Col di Cugnan

 

 

Puos d'Alpago

1999 sperimenta il primo centro estivo offerto ai bambini della scuola elementare dall’Amministrazione Comunale, in collaborazione con il Comune di Pieve d'Alpago
2000, 2001, 2002 e 2003 continua la collaborazione con amministrazione  per l'ideazione e la gestione dei centri estivi per i bambini residenti a  Puos e Pieve d'Alpago                                                                dal 2004 ad oggi collabora con l'associazione "Terreno di gioco" perprogettare i servizi di animazione estiva

San Gregorio nelle Alpi

1999 e 2000 avvia il progetto educativo rivolto agli adolescenti.

Santa Giustina

1999 avvia il progetto educativo rivolto agli adolescenti elaborato dai Comuni di Santa Giustina, San Gregorio e Sospirolo.
2000 prepara in collaborazione con il Comune e la Consulta Giovani di Santa Giustina l'apertura dell' InfoGiovani, inaugurato nel mese di giugno. Progetta e conduce manifestazioni indirizzate ai giovani del territorio comunale in sinergia con la Consulta Giovanile.

San Vito di Cadore                                                                                                      2005-2006-2007-2008 interviene nella scuola primaria con i progetti PAOF

 Sedico

1998,1999, 2000, 2001, 2002 e 2003 cura la gestione della Ludoteca Comunale Bis Badalìs.
1999, 2000, 2001, 2002 e 2003 conduce laboratori creativi per il Comune di Sedico all'interno della Ludoteca Comunale gestita dalla società .
2000 partecipa alla Giornata del bambino rappresentando con uno stand la Ludoteca e la Biblioteca Comunali. Elabora il servizio di studio assistito  con la Scuola Media Statale U.Foscolo.
2001 organizza l’animazione per i bambini della scuola materna dopo l’orario di chiusura della stessa, prolungando il servizio di custodia degli alunni per i genitori impegnati al lavoro.
2001, 2002 e 2003 tiene i laboratori ri-creativi (Luci di Natale, Giochi di colore”, “Labocomputer”, “Giochi dell’altro mondo”, “Sfida la fortuna”, “Vita da scacco”) per la scuola elementare di Bribano.
2003 avvia il nuovo centro estivo per l’amministrazione comunale presso gli impianti sportivi di Mas in collaborazione con L’ASD Terreno di gioco.

Sospirolo

1999 e 2000 avvia il progetto centro aggregativo ed educativo rivolto agli adolescenti.
2000 tiene il laboratorio Nel segno della luna presso la biblioteca comunale.

Trichiana

2000, 2001, 2002 e 2003 offre  i servizi di animazione estiva indirizzati a   bambini e ragazzi delle scuole elementari e medie   (centro estivo e campeggio) in collaborazione con l’amministrazione comunale.
2001, 2002 e 2003 collabora all’esperienza di studio assistito condotto dall’amministrazione comunale. dall'a.s. 2006/2007ad oggi gestisce il servizio di Nido Integrato per l'amministrazione comunale presso la Scuola dell'Infanzia di S.Antonio tortal                                                                                          2008 realizza con Sabina d'Isep il laboratorio "Fantalibri" per la biblioteca comunale                                                                                              

Valle di Cadore

2000 e 2001 offre la sua consulenza all’associazione Archimede per l’animazione pomeridiana offerta ai bambini 6-13 anni dall’amministrazione Comunale.
2000, 2001, 2002 e 2003 conduce laboratori creativi per il Comune  all'interno della Ludoteca Comunale.
2002 e 2003 progetta il nuovo corso della Ludoteca Comunale Allegropoli.