la Carta dei Servizi

Questa Carta dei Servizi intende essere uno strumento di riferimento e di garanzia della qualità del servizio MICRONIDO PETER PAN: con la sua realizzazione si vuole consentire a tutti i soggetti interessati di conoscere gli aspetti generali e più specifici del servizio.

Questa Carta enuncia:

-         i principi fondamentali che presiedono al servizio;

-         gli strumenti e i documenti che utilizza il servizio;

-         gli strumenti di controllo e di garanzia che attiva il servizio.

La Carta dei Servizi del MICRONIDO PETER PAN viene messa a disposizione di tutti gli utenti diretti (viene distribuita gratuitamente a tutte le famiglie che usufruiscono del servizio), indiretti e potenziali del servizio.                       

Art. 2 (principi che presiedono al servizio)

La Carta dei Servizi del MICRONIDO PETER PAN  si ispira  ai seguenti principi fondamentali:

- Centralità del bambino. Il MICRONIDO PETER PAN si organizza considerando prioritarie le esigenze di sviluppo armonico e integrato del bambino che ospita. Ogni bambino esige attenzioni e risposte diversificate da parte del gruppo di lavoro del MICRONIDO.

- Uguaglianza e imparzialità. Nessuna discriminazione nell’erogazione del servizio viene compiuta per motivi riguardanti sesso, razza, etnia, lingua, religione, opinioni politiche, condizioni psico-fisiche e socio-economiche. Il MICRONIDO PETER PAN tutela e garantisce il diritto all’inserimento dei bambini portatori di svantaggio psico-fisico e sociale.

- Partecipazione. Protagonisti  e responsabili dell’attuazione della Carta dei Servizi sono:

·        il MICRONIDO PETER PAN in tutte le sue componenti;

·        le famiglie utenti, attraverso la partecipazione attiva. La partecipazione degli utenti è sempre garantita sia per tutelare il diritto della corretta erogazione del servizio sia per favorire la collaborazione nei confronti degli operatori del servizio. 

In particolar modo, al fine della qualità della continuità pedagogico-educativa, assume un ruolo fondamentale il rapporto famiglia - educatori, che il MICRONIDO PETER PAN cura  attraverso proposte di:

o       colloqui individuali;

o       riunione di presentazione della programmazione;

o       incontri di formazione per genitori;

o       incontri di aggiornamento pedagogico per genitori e operatori;

o       riunione di chiusura dell’anno educativo;

o       disponibilità del consulente psico-pedagogista ad incontri individuali;

o       altre iniziative. 

L’obiettivo perseguito dal MICRONIDO PETER PAN è  sviluppare e rinforzare la condivisione del pensiero educativo sul bambino e la collaborazione reciproca.



-         Qualità ed efficacia. L’attività e l’organizzazione del MICRONIDO PETER PAN infine si informano a criteri di qualità ed efficacia. Il MICRONIDO PETER PAN si impegna a raggiungere e migliorare questo risultato adottando le soluzioni organizzative e procedurali più idonee.

 

Il MICRONIDO prevede infine azioni e strumenti di monitoraggio della qualità offerta sul piano educativo, organizzativo e gestionale con l’obiettivo di rilevare, consolidare e migliorare le prestazioni dei servizi educativi e socio-assistenziali offerti. 

 

Art. 3 ( tipologia del servizio)

Il MICRONIDO PETER PAN è un servizio educativo e sociale di interesse pubblico che accoglie i bambini dai 12 mesi ai 3 anni e che, nel quadro di una politica educativa della prima infanzia, concorre con la famiglia alla loro crescita. Il servizio favorisce nell’accoglienza calda ed intima l’instaurarsi di rapporti molto privilegiati e personalizzati per bambini 12-36 mesi (divezzi) ed un allestimento degli spazi simile all’ambiente familiare.

Il MICRONIDO PETER PAN  è organizzato in spazi differenziati per rispondere ai bisogni delle diverse età , ai ritmi di vita dei singoli bambini, alla percezione infantile dello spazio, alla necessità di dare riferimenti fisici stabili, alla esigenza di diversificazione in funzione delle attività individuali e di piccolo gruppo. In questo quadro sono fondamentali  gli spazi per il gioco, il riposo ed il verde attrezzato.

Gli ambienti del MICRONIDO sono puliti, accoglienti, sicuri ed accessibili ai piccoli utenti. Le condizioni di igiene e sicurezza dei locali , dei servizi e delle attrezzature garantiscono una permanenza confortevole e sicura per i bambini e per il personale. 

Il MICRONIDO PETER PAN si impegna a garantire ai bambini e alle famiglie condizioni ambientali favorevoli e fattori di qualità, dando piena attuazione alle norme previste in materia dalla Regione Veneto.

La consapevolezza dell’importanza della famiglia nella crescita dei bambini  e delle difficoltà nell’espletamento del ruolo genitoriale per favorire i processi di crescita e di educazione induce il MICRONIDO PETER PAN  a progettare attività di sostegno alla genitorialità, collaborare alla realizzazione  di percorsi condivisi con altri servizi,  promuovere iniziative di enti che operano per lo stesso fine.

 

Art. 4 (finalità del servizio)

La finalità del MICRONIDO PETER PAN è  quella di accogliere il bambino fino a tre anni nella sua globalità promuovendo il complessivo processo di  crescita attraverso la costruzione di relazioni personali significative ed esperienze per la formazione integrale della sua personalità.

I documenti relativi al progetto e alla programmazione educativa presentano nel dettaglio gli obiettivi del servizio MICRONIDO.

-         L'attività del MICRONIDO PETER PAN si svolge all'interno del "Progetto educativo psico-socio-pedagogico" contenente  le coordinate di indirizzo. Il progetto educativo  è imperniato sulla condivisione di alcune idee guida quali l’accoglienza, il rispetto della diversità, la centralità del bambino, l’attenzione alle pratiche di cura, la partecipazione delle famiglie, capaci di orientare le azioni degli adulti e di rendere significative le attività proposte ai bambini.

 

-         La programmazione educativa, definendo i tempi, le modalità, gli strumenti, la documentazione e la verifica dell'attività, realizza le finalità del Progetto educativo. La programmazione educativa é compito professionale del gruppo di lavoro nella specificità delle competenze professionali.  All'inizio di ogni anno educativo, il gruppo di lavoro presenta alle famiglie utenti le linee generali della programmazione educativa, per favorire e sviluppare  condivisione e partecipazione della stessa.

Nella progettualità pedagogica è inclusa l’elaborazione dei piani educativi individualizzati per i bambini in situazioni di svantaggio psico-fisico e/o sociale. 

Il MICRONIDO PETER PAN, con l’apporto delle competenze professionali del personale e con la collaborazione ed il concorso delle famiglie è responsabile della qualità del servizio e delle attività educative e si impegna a garantire l’adeguatezza delle strutture, degli strumenti ludici e dei contenuti educativi in rapporto alle esigenze formative di ogni bambino.   

 

Art. 5 (accesso al servizio)

Per accedere al servizio di MICRONIDO, è necessario prendere conoscenza delle modalità  di iscrizione e frequenza stabilite dal Regolamento e sottoscrivere la loro accettazione negli appositi documenti.

Alle famiglie utenti potenziali del servizio il MICRONIDO PETER PAN si impegna ad offrire:

-         un’informazione completa e trasparente sulle modalità, come indicate nel Regolamento;

-         un incontro dedicato all’illustrazione della tipologia del servizio e delle sue finalità;

-         la possibilità di visitare la struttura, previo accordo con il coordinatore del gruppo di lavoro. 

All’ambientamento del bambino è dedicata un’attenzione privilegiata, prevedendo opportuni adeguamenti dell’organizzazione del servizio.

La coordinatrice del MICRONIDO programma l’ambientamento il relazione alle esigenze del bambino, della famiglia e della sezione in cui viene inserito; individua con la famiglia i tempi adatti; organizza gli operatori in funzione dell’ingresso del bambino.

 

Art. 6 (organizzazione del servizio)

Il MICRONIDO PETER PAN fornisce all’utente, con i mezzi più idonei, un’informativa costante ed adeguata su tutti gli aspetti concernenti il servizio.
In particolare l’informativa riguarda aspetti relativi alla gestione e amministrazione del servizio e aspetti relativi al progetto educativo.

I servizi amministrativi del MICRONIDO PETER PAN vengono gestiti con l’impegno di assumere e  rispettare i fattori di qualità  attraverso gli strumenti di seguito specificati:

-          Realizzazione e aggiornamento del Regolamento, che illustra gli aspetti relativi alle modalità di ingresso e frequenza del MICRONIDO;

-          Realizzazione e aggiornamento periodico del Tariffario, che indica i costi della frequenza al servizio;

-          Realizzazione del calendario annuale, che precisa giornate di chiusura del servizio e appuntamenti con gli utenti;

-          correttezza di procedure (p.e. adesione al servizio di catering) e di informazioni (p.e. consegna del bambino a parenti o amici della famiglia), anche con modulistica specifica;

-          flessibilità degli orari dei responsabili amministrativi;

-          disponibilità dei responsabili  per la risposta a specifiche istanze;

-          affidabilità e tempestività dell’azione amministrativa, con acquisizione di informazioni anche via fax, mail e telefono;

-          sicurezza nel trattamento dei dati personali.

Nel MICRONIDO PETER PAN è presente uno spazio ben visibile costantemente adibito all'informazione – in progressivo aggiornamento - delle famiglie utenti.

Per ulteriori informazioni relative alle iscrizioni, alle rette e a tutti gli aspetti amministravi connessi alla frequenza degli asili nido è possibile rivolgersi  ai titolari del MICRONIDO PETER PAN.

Per ulteriori informazioni riguardanti gli aspetti educativi e organizzativi del MICRONIDO PETER PAN è possibile rivolgersi al coordinatore.

Art. 7 (servizio complementare e opzionale di fornitura pasti)

Il MICRONIDO PETER PAN pone particolare attenzione al pasto condiviso dai bambini nel tempo del pranzo presso il servizio.

A tal fine:

-          opera con la consulenza della nutrizionista Dott.ssa Gambalonga per sensibilizzare operatori e famiglie utenti sull’alimentazione corretta ed equilibrata dei bambini;

-          offre alle famiglie utenti il servizio complementare e opzionale di fornitura pasti, proponendo una ditta di riferimento – selezionata insieme alla consulente -  che fornisce i pasti rispondendo alle norme di legge vigenti (sia per la preparazione sia per il trasporto degli stessi).

 

Il MICRONIDO PETER PAN si impegna – insieme alla ditta di ristorazione collettiva - a garantire la qualità dei pasti attraverso la valorizzazione dei seguenti aspetti:

-         igienicità del pasto, dalla scelta degli ingredienti alla preparazione;

-         equilibrio calorico e nutrizionale all’interno del pasto;

-         gradibilità del pasto sia per il gusto che per l’aspetto del pasto.

-         accuratezza organizzativa del servizio.

 

Il MICRONIDO PETER PAN garantisce il diritto di avere un’alimentazione specifica per motivi di salute: la famiglia lo può segnalare al servizio, presentando un certificato medico che indichi il regime dietetico da seguire.

Il MICRONIDO PETER PAN garantisce il diritto di richiedere un tipo di alimentazione particolare per ragioni di fede religiosa.

 

Art. 8 (personale del servizio)

Nel MICRONIDO PETER PAN  opera un gruppo di lavoro ricco di differenti figure professionali: coordinatore pedagogico, responsabile degli educatori, educatori, personale ausiliario, consulenti altamente qualificati (psico-pedagogista, nutrizionista, …).

IL MICRONIDO PETER PAN garantisce la professionalità del personale  supportandola con specifiche iniziative di formazione e aggiornamento, con contributi di esperti e formatori, con interventi di supervisione, al fine di accrescere le competenze e le conoscenze di ciascun operatore.

Il rapporto tra il personale addetto al servizio e le famiglie utenti è  ispirato al reciproco rispetto e alla cortesia.

Art. 9 (diritti  e responsabilità delle famiglie utenti) 

Le famiglie utenti hanno diritto a:

-         informazioni sull’accesso al servizio e sulle caratteristiche organizzative del servizio;

-         informazioni sulla vita quotidiana del proprio bambino durante la frequenza al servizio;

-         partecipazione alle attività proposte dal servizio secondo quanto previsto dal calendario e da informative preparate dal servizio stesso.

Le famiglie hanno responsabilità in relazione a:

-         pagamento regolare dei pacchetti di frequenza mensili, entro i termini  e nelle modalità previste dal Regolamento;

-         rispetto delle regole di funzionamento del servizio, con riferimento in particolar modo agli orari di ingresso e di uscita e alle riammissioni del bambino dopo un periodo di assenza;

-         partecipazione attiva alla fase di ambientamento;

-         partecipazione alle attività e iniziative proposte e promosse dal servizio;

-         comunicazione agli operatori di tutte le informazioni sul bambino e sul contesto in cui vive necessarie per poter garantire il miglior servizio possibile al bambino stesso.

Art. 10 (tutela delle famiglie utenti)


Il MICRONIDO PETER PAN, al fine di comprendere pienamente le esigenze degli utenti e calibrare su di esse il contenuto e le modalità di erogazione del servizio, attiva i seguenti interventi: 

- procedure di reclamo.  Per rimuovere eventuali disservizi che limitano la possibilità di fruire del servizio o che violano i principi e gli standard enunciati nella presente Carta gli utenti possono presentare reclamo, espresso in forma orale, scritta, telefonica, via fax, a mezzo posta elettronica, contenente generalità, indirizzo e reperibilità del proponente (I reclami orali e telefonici debbono, successivamente, essere presentati in forma scritta).

Il MICRONIDO PETER PAN, dopo aver esperito ogni possibile indagine in merito, risponde con celerità, attivandosi per rimuovere le cause che hanno provocato il reclamo. Qualora il reclamo non sia di competenza del MICRONIDO PETER PAN, al reclamante sono fornite indicazioni circa il corretto destinatario.

-         indagini sulla soddisfazione da parte degli utenti sulla qualità del servizio. Il MICRONIDO PETER PAN, consapevole che migliorare la qualità del servizio significa renderlo conforme alle aspettative degli utenti, effettua sondaggi per conoscere come gli stessi giudicano il servizio. A tale scopo viene effettuata una rilevazione annuale mediante questionari opportunamente tarati, rivolti ai genitori ed al personale.

 

Art. 11 (misure di attuazione della Carta) 

Al fine di dare concreta realizzazione alla presente Carta dei Servizi,  si invitano tutti i genitori a:

-         collaborare con gli operatori del MICRONIDO PETER PAN per rendere efficiente ed efficace il servizio;

-         partecipare alle iniziative di informazione, formazione  e di incontro promosse;

-         rispettare le modalità stabilite sia per l’iscrizione, sia per la frequenza, sia per la presentazione di reclami, sia per il soddisfacimento di esigenze particolari;

-         segnalare le irregolarità riscontrate, assicurandosi dell’esattezza e pertinenza delle proprie affermazioni.

 

Gli operatori e i responsabili del MICRONIDO PETER PAN verificheranno che gli impegni e gli standard di qualità espressi in questa carta siano rispettati, intervenendo per risolvere eventuali problemi.

Il MICRONIDO PETER PAN si impegna ad aggiornare periodicamente la presente Carta per adeguarla costantemente alle esigenze rappresentate dalle famiglie utenti ed a quelle sorte per effetto di mutamenti legislativi o di altra natura che incidano in misura rilevante sull’erogazione dei servizi educativi per la prima infanzia.